mercoledì 25 maggio 2016

Cheesecake Ferrero Rocher

Mio papà questa mattina mi ha commissionato una torta da portare al lavoro e dividere con i suoi colleghi. Avendo qualche confezione di Philadelphia nel frigorifero ho pensato di farci una cheesecake... ma una cheesecake molto golosa!
Un piccolo avvertimento: per fare questa torta ho girato mezzo mondo per cercare i Ferrero Rocher.
Ho scoperto che nel periodo estivo la Ferrero li ritira dalla vendita! Ma è possibile?!
Ma insomma! Da brava golosa, anche con il caldo, un buonissimo Ferrero Rocher lo mangerei lo stesso!
 
 
CHEESECAKE FERRERO ROCHER (per stampo di 24 cm)

 
Difficoltà: MEDIA
Tempo di preparazione: 30 MINUTI
Tempo di riposo: 4 ORE
 
Ingredienti:
PER LA BASE
260 gr di biscotti digestive
40 gr di granella di nocciole
150 gr di burro
 
PER LA COPERTURA
150 gr di zucchero
500 gr di mascarpone
200 gr di Philadelphia
250 gr di nutella
200 ml di panna liquida
12 gr di gelatina in fogli
10 Ferrero Rocher
 
PER LA DECORAZIONE
nutella
granella di nocciole
 
 
Procedimento:
Tritate finemente i biscotti con l'aiuto di un mixer o semplicemente sbattendoli all'interno di un sacchetto.
Uniteli alla granella di nocciole e al burro fuso, amalgamate e versate all'interno dello stampo rivestito di carta da forno.
Compattate il fondo di biscotti con l'aiuto di un cucchiaio e lasciate in frigorifero a raffreddare.
 
 
Nel frattempo preparate la copertura.
In una ciotola lavorate lo zucchero e il mascarpone con l'aiuto della frusta elettrica.
Aggiungete anche la Philadelphia e la nutella.
 
 
Mettete la gelatina ad ammorbidirsi in acqua fredda per circa 10 minuti.
Scaldate la panna liquida in un pentolino e aggiungeteci la gelatina , facendola sciogliere.
Ora aggiungete tutto al composto della cheesecake e continuate a mescolare velocemente.
 
Riprendete dal frigorifero la tortiera e versate sopra al fondo di biscotti una parte del composto.
Aggiungete all'interno anche i Ferrero Rocher e ricopriteli interamente con il composto rimanente.
Mettete la cheesecake in frigorifero per almeno 4 ore.
 
Una volta passate le 4 ore potrete decorare la torta a vostro piacimento.
Io l'ho decorata con la granella di nocciole e la nutella! Gnam!
 
 


Nessun commento:

Posta un commento