martedì 9 agosto 2016

E tu mi vorrai bene? - Cathy Glass

Casa editrice: TRE60
Anno di pubblicazione: 2014
Nr. pagine: 332
Prezzo di copertina: € 14,90

Voto personale: ❤❤❤❤❤
 


"Questo libro è la storia della piccola Lucy, la bambina che ho adottato... Mi era stata affidata quando non aveva un posto dove stare, ma alla fine è rimasta con me... con noi." Figlia di una ragazza madre, dal vissuto difficile e doloroso, Lucy, fin dalla nascita, non riceve l'affetto, le cure e le attenzioni di cui un bambino ha bisogno. Nonostante le segnalazioni ai servizi sociali da parte degli insegnanti e degli adulti che vengono a contatto con lei, Lucy viene data in affidamento soltanto all'età di otto anni. Ma i problemi per lei non terminano. Spostata da una famiglia all'altra, Lucy rimane sempre chiusa nel suo mondo fatto di silenzio, solitudine e di rabbia. Sino a quando Cathy Glass non la accoglie nella sua famiglia. Lucy ha undici anni: è schiva, scontrosa, si rifiuta di mangiare, ha continui sbalzi di umore e il suo rendimento a scuola è pessimo. Il suo caso sembra irrimediabile, ma grazie al calore e all'affetto non solo da parte di Cathy, ma anche dei suoi nuovi fratelli, Lucy comincia ad aprirsi al mondo e alla vita. Ma non solo... Lucy troverà in Cathy la mamma che ha sempre sognato e Cathy una figlia a cui dare per sempre tutto l'amore che per tanto tempo le è mancato. "


Si tratta di una storia vera.
Cathy Glass, l'autrice del libro che scrive sotto pseudonimo, è la donna che ha adottato Lucy.
Il libro racconta la storia di questa bimba che sin dalla nascita ha sopportato umiliazione e solitudine.
Viene abbandonata dal papà, un uomo thailandese tornato in patria dopo la nascita della bambina, e in seguito anche dalla mamma, in quanto non idonea ad accudire la bambina.
Presa in assistenza dai servizi sociali già dall'età di tre anni, è stata continuamente sballottata di casa in casa senza mai trovare una famiglia che abbia voluto prendersi cura di lei.
Ma un giorno Lucy entra nella vita di Cathy, una madre affidataria che collabora da anni con gli assistenti sociali e che si occupa di bambini più o meno grandi che devono essere ospitati temporaneamente, prima dell'affido ad una "famiglia definitiva".
Lucy ormai è una bambina di 11 anni con molti problemi dovuti chiaramente a tutte le sofferenze e gli abusi subiti in passato.
Cathy si affeziona sempre di più alla ragazzina e con tanto amore riesce giorno dopo giorno a curare le sue ferite e a rendere Lucy una bambina felice e serena.

Questo libro è triste e commovente ma fortunatamente ha un lieto fine.
Vivendo in una famiglia stupenda e avendo vissuto un'infanzia bellissima , questo libro mi ha aperto gli occhi su una realtà a me del tutto sconosciuta.
Ho apprezzato particolarmente Cathy per l'amore, la disponibilità, la pazienza e la bontà dimostrate nei confronti dei suoi figli ma soprattutto nei confronti di questi bambini in cerca di famiglia.
Penso sia l'esempio perfetto di come dovrebbe essere una buona mamma e, se penso al futuro, vorrei proprio diventare così!
 
 

Nessun commento:

Posta un commento